ROMUALDO LOCATELLI

Bali, sardegna, indonesia
Bali, sardegna, indonesia

La Galleria è interessata all’acquisto di opere di questo artista.

Consultare la disponibilità delle opere
qui

Se volete essere contattati qualora siano disponibili in futuro delle opere di questo autore inviateci i Vostri dati:

tramite una email specificando la vostra richiesta a:
galleriadelnovecento@gmail.com

altrimenti utilizzando il modulo contatti del sito qui



TORNA ALL’ELENCO DEGLI ARTISTI



TORNA ALLA HOME



BIOGRAFIA

Romualdo Locatelli nasce a Bergamo il 5 aprile 1905, da una famiglia che vanta tre generazioni di pittori decoratori. A soli 11 anni inizia a frequentare la Scuola d’arte applicata «Andrea Fantoni», poi frequenta l’Accademia Carrara. A vent’anni presenta «Dolore» (sotto), alla esposizione Biennale Brera allestita presso la Permanente di Milano, ottenendo importanti riscontri critici.
Dopo il viaggio di studio compiuto nel 1927 in Tunisia, e i successivi percorsi in terra d’Africa, la sua attività si sviluppa con esiti felici. In pochi anni si afferma come uno tra i più significativi esponenti della pittura orientalista. Compie viaggi di studio in Sardegna, in Toscana e nel Veneto.
L’intenso richiamo che l’Estremo Oriente suscita in lui, e che si rivelerà fatale alla sua esistenza, lo conduce in una realtà per lo più sconosciuta al mondo europeo. Grande seduzione esercita infatti su di lui il fascino di una natura incontaminata e selvaggia, quella stessa natura dovesi perderanno definitivamente le sue tracce. Nel 1943, infatti, Locatelli scomparve misteriosamente nei boschi in località Rizal, nei pressi di Manila.